Gestione personale in uno studio dentistico: gli strumenti indispensabili

gestione-personale-studio-dentistico

Compensi e contratti dipendenti: ecco come migliorare la gestione del personale dello studio dentistico

La gestione del personale nello studio dentistico, così come in ogni altro tipo di azienda, non è cosa che possa essere improvvisata, soprattutto se si vogliono creare i presupposti per la crescita dell’attività.

Una corretta organizzazione, infatti, è importante anche nelle realtà composte da due collaboratori, ma soprattutto quando l’attività cresce ed è necessario assumere nuovo personale.

Ecco allora qualche consiglio prezioso su come migliorare questo aspetto amministrativo e quali strumenti usare per avere tutto sotto controllo.

3 consigli su come migliorare la gestione del personale nello studio dentistico

Per una corretta gestione del personale nello studio dentistico è necessario acquisire specifiche competenze e adottare opportune metodologie di coordinamento. Il titolare, ovviamente, sarà concentrato nelle cure ai pazienti, quindi è importante assicurarsi che la gestione amministrativa sia in buone mani e che possa avvalersi di strumenti adeguati.

Ecco allora dei validi suggerimenti:

  1. Individuare una persona (interna allo staff o esterna) alla quale affidare responsabilità della gestione amministrativa del personale.
  2. Stabilire principi, regole e tecniche proprie per organizzare un lavoro costante.
  3. Organizzare delle riunioni, momenti di incontro tra titolare e membri dello staff a scadenza costante, in modo da condividere idee, proposte, dubbi, difficoltà, successi. Infatti, il personale dello studio dentistico deve sentirsi parte di un vero e proprio team.

Di quali strumenti avvalersi per gestire il personale?

Tra le attività necessarie alla gestione delle risorse umane ci sono quelle che riguardano l’aspetto economico legate all’amministrazione: dalla determinazione dei cedolini paga alla stesura di un budget previsionale di costo del personale, fino alla gestione delle note spese dei dipendenti.

Sono vari gli strumenti possono aiutarti a gestire al meglio le risorse umane dello studio dentistico.

Gli strumenti “analogici” sono decisamente superati e poco pratici: Infatti, sicuramente dovresti avere a che fare con tante correzioni, che aumentano la confusione, fino al caos più totale.

La seconda soluzione è quella di utilizzare uno strumento digitale.

In particolare, per ottimizzare i tempi nello studio e per gestire il personale nello studio dentistico, è ottimo il software gestionale in cloud (al quale accedere da qualsiasi dispositivo tramite i dati di accesso).

Grazie a questo strumento, potrai creare una vera e proprio “scheda dipendente” e quindi:

  • avere una chiara panoramica di coloro che lavorano all’interno dello studio.
  • inserire la tipologia del contratto e i compensi per ognuno.

Quale software gestionale scegliere?

Per una gestione digitale dell’area amministrativa, quindi non solo dei dipendenti, ma anche dei fornitori e dei pazienti, scegli il software gestionale DentalOpera con il quale avvalersi di diversi strumenti, come la cartella clinica digitale, il diario clinico condiviso e quello dedicato ai dipendenti.

Nella sezione “gestione dei dipendenti” infatti, è possibile avere una chiara panoramica di coloro che lavorano all’interno dello studio e di tutto ciò che li riguarda.

Basta procedere all’inserimento del dipendente con i relativi dati e salvare per creare la scheda.

Se vuoi avere maggiori informazioni su come gestire le ferie dei dipendenti con DentalOpera contattaci o prova direttamente la demo gratuita configurata con tutte le funzionalità.