Gestione magazzino odontoiatrico: come fare l’inventario?

gestione-magazzino-odontoiatricoSOS inventario: ecco come ottimizzare la gestione del magazzino odontoiatrico

Il magazzino del tuo studio dentistico è una vera e propria zavorra economica e organizzativa? Molto probabilmente, ti sarà capitato di sprecare materiale o acquistarne inutilmente altro già presente in giacenza.

Una gestione del magazzino odontoiatrico inefficiente, infatti, può davvero provocare stress organizzativo, disordine interno e conflitti tra i membri dello staff. Ma come fare l’inventario dello studio dentistico e migliorare in generale la gestione del magazzino? Ecco tutte le risposte alle tue domande.

3 obiettivi per una buona gestione del magazzino odontoiatrico

Lo scopo del magazzino è quello di avere materiali “di scorta” a sufficienza per la produzione ininterrotta dei servizi odontoiatrici.

Gli obiettivi di una buona gestione del magazzino, quindi, sono quelli di:

  1. tenere in equilibrio i movimenti di magazzino in entrata con i movimenti di magazzino in uscita;
  2. gestire le giacenze e le scadenze;
  3. evitare sprechi e ritrovarsi senza materiale a disposizione (non solo medico, ma anche di cancelleria e altro materiale utilizzato nello studio).

Infatti, se un magazzino troppo pieno è controproducente (pensiamo alle scadenze dei farmaci), azzerarlo non è possibile; non a caso ci sono articoli per i quali l’uso frequente e lo stress di approvvigionamento quotidiano, si combinano in modo tale da consigliarne una giacenza minima, che deve comunque essere definita e rispettata con un apposito protocollo.

Gli svantaggi di magazzino odontoiatrico “ricco”

In un magazzino pieno di prodotti, il rischio che il materiale deperisca per decorrenza naturale delle scadenze è decisamente più elevato che in un magazzino con turnover frequente dei prodotti deperibili.

Inoltre, è anche più facilmente disordinato, quindi può diventare difficile trovare il materiale, con conseguente stress organizzativo e aumento dei costi fissi.

Come fare l’inventario di un magazzino odontoiatrico?

È improbabile, quanto impossibile, che uno studio dentistico controlli il suo magazzino in tempo reale, anche perché non ne ha davvero bisogno.

Tuttavia, è necessario attivare un controllo di gestione del magazzino odontoiatrico che sia costante e funzionale.

Le operazioni di entrata e uscita, così come il controllo delle scadenze, quindi una visione d’insieme, può essere data da un software gestionale come Dental Opera, che è dotato di diverse funzioni in grado di migliorare la gestione del magazzino odontoiatrico.

Nello specifico, grazie alla funzionalità “gestione di magazzino” dell’area controllo di gestione è possibile fare un vero e proprio inventario periodico, per controllare la disponibilità dei prodotti, l’andamento del loro consumo e dei loro acquisti nel tempo, per ottenere dei risultati statistici, importanti per la programmazione degli acquisti.

Grazie al nostro gestionale odontoiatrico, inoltre, avrai a disposizione tanti strumenti di eccellenza, flessibili e adattabili, in grado di monitorare analiticamente diversi aspetti e ottimizzare i tempi nello studio dentistico.

Scopri di più su come digitalizzare la gestione del magazzino odontoiatrico, ma anche quella contabile, amministrativa, clinica e di marketing, per rendere il tuo studio innovativo e a passo con i tempi.